adotta un filare

Come nasce un vino di qualità?

Ottenere un buon vino non é mai facile. Richiede faticose e difficili operazioni in vigna, lunghe e meticolose tecniche di cantina ma soprattutto tanta passione e dedizione. Se vuoi diventare protagonista e vivere la magnifica esperienza di essere un vignaiolo puoi avere a disposizione un intero filare. Con l’adozione puoi avvicinarti al lavoro nel vigneto, scoprire i processi di cantina; puoi vedere nascere e seguire il corso enologico del miglior vino che tu abbia mai degustato : il TUO !!

Scegli il vitigno
Chardonnay o Petit Verdot
SCEGLI IL FILARE
Indicaci il nr di filare che vuoi adottare
INIZIA L'AVVENTURA
Segui in prima persona tutte le fasi di produzione
DEGUSTA IL TUO VINO
Sei pronto a degustare il tuo vino e a condividerlo con le persone che ami

TARGA SUL FILARE

la targa con il tuo nome e cognome verrà apposta sulla testata del filare adottato

CERTIFICATO DI ADOZIONE

dopo aver scelto il Nr del filare ti verrà inviato l’attestato di adozione del filare adottato e della vigna di cui fa parte.

IL TUO VINO

riceverai immediatamente 6 bottiglie del TUO VINO (con etichetta personalizzata) ed ulteriori 6 bottiglie selezionate dall’azienda. In serbo per te super offerte per 12 mesi

VISITA IN VIGNETO

potrai visitare il filare adottato ed assistere alle lavorazioni in vigna, dalla potatura secca alla potatura verde, alla vendemmia e alla successiva vinificazione

DEGUSTAZIONI

è inclusa una visita della cantina (per 2 persone) ,in qualsiasi momento dell’anno, con degustazione gratuita di tutti i vini accompagnata da una selezione di prodotti tipici locali.

RICEVI GLI AGGIORNAMENTI

resterai informato tramite e-mail su tutte le operazioni colturali compiute nel vigneto adottato, sul periodo di raccolta e vinificazione delle uve.

La Tuscia

ORTE

Le Lase_Vini LAZIO

Tuscia (o Tuscia Viterbese) è il nome letterario e turistico della provincia a nord di Roma, nel cuore dell’Italia, tra l’Umbria, la Toscana e il mar Tirreno, abitata, secondo la tradizione, dalle antiche popolazioni etrusche chiamate “Tusci”.

Furono proprio gli antichi Etruschi a coltivare la vite per primi su questa terra diventando rapidamente abili vignaioli ed  insegnando poi ai Romani come coltivare e vinificare le uve.

Watch the

Estate drone footage

Come aderire

Fai o fatti un regalo unico!!! Scarica il patto di adozione