LA TENUTA LE LASE

I Vigneti

La proprietà si estende per oltre 16 ettari, di cui 12 vitati. In posizione collinare i vigneti dominano la splendida Valle del Tevere, godendo di un panorama eccezionale.

Gli impianti (sesto 2,30×0,80 con 5450 ceppi/ha), allevati a guyot ed a cordone speronato, hanno dato il loro primo frutto nella vendemmia 2007.

Tutte le operazioni legate alla conduzione dei vigneti vengono eseguite rigorosamente a mano per il raggiungimento dell’obiettivo della qualità, non soltanto del prodotto finito ma dell’intero ambiente circostante.

Incrocio Manzoni, Chardonnay, Violone, Sangiovese, Petit Verdot, Cabernet Sauvignon, Canaiolo, sono i vitigni principali coltivati su questi terreni argillosi, magri, che danno vini importanti, ricchi di struttura e colore. Ottima esposizione solare, venti favorevoli della Valle del Tevere, forte escursione termica, contribuiscono ad una perfetta maturazione delle uve.

Estensione totale
16 ettari
Estensione vitata
12 ettari
Tipologia terreno
argilloso
Resa per ha (media):
70 q/ha

Terreno

La conformazione geologica originaria del territorio è di estrema importanza. E’ qui che le radici della pianta assorbono le sostanze nutrizionali che influenzano il carattere del vino. Il nostro terreno argilloso da vini di grande importanza: pigmentazioni molto intense – sensazioni olfattive complesse – ricchezza d’alcol – morbidezza – longevità.

Clima

Le condizioni geografiche e climatiche garantiscono un’ottima salubritá ai vigneti. La nostra tenuta è beneficiata da forti escursioni termiche giorno/notte dovute ai venti freschi che si creano sulla Valle del Tevere assicurando così alle uve aromi e profumi intensi. L’esposizione è ottimale in quanto la quasi totalità dei vigneti è a sud/est ed una parte a sud/ovest. I raggi del sole riscaldano la terra e le uve per molte ore durante il giorno.

Sostenibilità

Da sempre all’avanguardia sul fronte del rispetto dell’ambiente, operiamo una viticoltura ecosostenibile. Le nostre scelte sono ispirate dal desiderio di ottenere la migliore qualità delle uve sempre nel massimo rispetto della pianta, del suolo e di tutto ciò che circonda i vigneti.

La tenuta Le Lase

Orte

Il corso del Fiume Tevere fa da confine orientale della Tuscia Viterbese: antico limite tra l’Etruria ed il mondo italico, oggi lo è tra il Lazio settentrionale e l’Umbria.
La valle del Tevere ha rivestito nell’antichità un ruolo fondamentale nei rapporti tra le popolazioni dell’Italia antica, più spesso quello di collegamento tra i popoli e le culture che di confine invalicabile. Numerosi studi e ricerche attestano che la valle tiberina ha avuto il ruolo di principale via di comunicazione (terrestre e fluviale) dell’Italia centrale, sin dall’età preistorica. Lungo il corso del fiume sono transitate merci, animali, uomini, idee che hanno contribuito alla nascita della cultura del nostro paese. In età etrusca si svilupparono diversi centri lungo il suo corso, grazie al controllo dei traffici che passavano sul territorio di propria competenza: tra questi Orte, detta anche ”città di Fiume”.

Guarda il video

Drone footage

La tenuta Le Lase

Visite & Degustazioni

La visita in azienda é una piacevole esperienza che inizia dai vigneti e finisce con un bicchiere in mano, deliziando di alcune specialità tipiche della nostra zona.  E’ nel bicchiere, durante la degustazione, che potrete comprendere appieno il lavoro e la passione che dedichiamo alla vigna prima e poi alla cantina.

Vi aspettiamo – per visite e degustazioni nella nostra tenuta – tutti i giorni su prenotazione.

Dove siamo

Loc. Resano, 01028 Orte (VT)

You must be 18 years old to visit this site.

Please verify your age

- -